Gustolandia ristorazione - Professionisti in cucina
Home > FAQ    
FAQ - Domande frequenti
 
Qui trovate notizie utili e informazioni generali che rispondono alle vostre domande più frequenti sul nostro servizio di ristorazione.
Come fare richiesta d’iscrizione al servizio mensa?

La richiesta di iscrizione deve essere fatta compilando un modulo specifico che trovate sul sito del Comune di Cascina e consegnata al momento della prima iscrizione a scuola del bambino.
L’iscrizione al servizio mensa va fatta una volta sola?

Si. L’iscrizione ha validità per l’intero ciclo scolastico di riferimento.
Sono tenuti a presentare domanda di ammissione coloro che:
• si iscrivono alla 1^ classe della Scuola d’Infanzia, primaria e secondaria di 1° grado
• cambiano scuola
• usufruiscono del servizio di mensa doposcuola
• non hanno usufruito del servizio nell’anno precedente
Dove trovo le informazioni su tariffe e agevolazioni?

Tutta la modulistica e le informazioni di riferimento si trovano sul sito del Comune di Cascina.
Come presentare la rinuncia al servizio mensa?

La rinuncia al servizio, così come eventuali variazioni, devono essere comunicate per iscritto all’ufficio comunale competente utilizzando la modulistica che trovate all’Ufficio Informazioni del Servizio Autonomo o sul sito del Comune di Cascina.
Come fare richiesta di dieta speciale?

Sul sito del Comune di Cascina troverete la modulistica necessaria per richiedere variazioni di menù per motivi di salute, etico-culturali o religiosi.
Nel caso di diete speciali per motivi di salute, oltre all’apposito modulo deve essere allegata la certificazione medica del pediatra / medico curante.
Modulistica e allegati devono essere consegnati all’Ufficio Informazioni del Servizio Autonomo “Servizi Educativi e Culturali” di Cascina, in Viale Comaschi n. 116
Che validità ha la richiesta di dieta speciale?

Le diete sanitarie, ad esclusione delle diete per favismo e celiachia, hanno validità di 1 anno scolastico e devono essere rinnovate ogni anno allegando la certificazione medica. Anche la richiesta di dieta religiosa o culturale va rinnovata annualmente all’ufficio scuola senza obbligo di certificato medico.
Come richiedere un menù in bianco?

In caso di disturbi lievi e di breve durata, il genitore può richiedere a voce una dieta in bianco la mattina stessa al collaboratore scolastico della scuola.
La richiesta ha una durata massima di 3 giorni, oltre i quali è necessario presentare il certificato medico. Si consiglia di usufruire di questo servizio solo in casi di effettiva necessità, onde evitare disagi organizzativi alla produzione.
Come fare richiesta di pranzo al sacco?

In previsione di una gita è compito dell’insegnante raccogliere le adesioni e comunicarle a Gustolandia almeno 1 settimana prima, utilizzando l’apposito modulo sottostante.
Il pranzo al sacco è composto da 2 panini (o 1 porzione di insalata di riso e 1 panino), acqua naturale in bottiglia da mezzo litro, 1 frutto e 1 merendino.
 
PDF Modulo prenotazione pranzo sacco
In quali casi si hanno variazioni nel menù?

Le variazioni al menù sono consentite quando si verificano fatti non imputabili alla società, come ad esempio: mancata consegna di prodotto o prodotto non conforme, rottura o malfunzionamento di celle frigo o di attrezzature necessarie alla produzione del menù, cause di forza maggiore, scioperi dei dipendenti o del personale scolastico.
Il servizio mensa è garantito in caso di emergenza?

In caso di problemi come difficoltà di approvvigionamento, interruzione dell’erogazione dell’acqua, della luce o del gas, al centro pasti è prevista la distribuzione di un pasto sostitutivo con valore energetico e composizione il più possibile vicini a quelli ordinari.
Cos'è previsto in caso di sciopero o assemblea del personale scolastico?

In questi casi forniamo un menù semplificato, così composto:
- Pasta all'olio o al burro o al pomodoro
- Tonno, formaggio, prosciutto cotto/crudo
- Verdure cotte o crude
- Pane
- Frutta fresca di stagione
 
Per ulteriori informazioni e notizie utili
 
< Indietro ^Torna su
 
Chi siamo: Gustolandia Ristorazione

La nostra e' una societa' mista a prevalente capitale pubblico che nasce nel 2005 per coordinare il servizio di ristorazione scolastica di 20 scuole del Comune di Cascina, con una produzione giornaliera di oltre 1500 pasti.

Leggi di più >
 
050 742589
Fax: 050 742396
 
Via Tosco Romagnola, 357
Cascina - PISA
 
info@gustolandia-ristorazione.it

MENU MENU SPECIALE MENU NIDO INFO PER GENITORI FAQ PROGETTI
           
> Calendario
> Cosa si mangia a scuola
> Consigli dietista
> Calendario > Calendario
> Cosa si mangia al nido
> Consigli dietista
> Comunicazioni
> Refettori
> Commissione mensa
> Documenti per i genitori
> Leggi > Progetti attivi e archivio
 
Gustolandia Ristorazione